Il sorriso perfetto? Una questione matematica

Pubblicato il 26 Marzo 2012 nella categoria Notizie

Fin dall’antichità si pensa che la proporzione armonica delle cose segua una formula matematica

Il sorriso perfetto? Una questione matematica

Tra i tanti “cultori” di questa teoria anche Leonardo da Vinci che ha effettuato molti studi su questo argomento: il più famoso l’uomo Vitruviano. Ma lo stesso Leonardo ha dedicato studi sulla proporzione aurea applicata al viso ed al sorriso.

Oltre a quelli di Leonardo sono numerosi studi che mostrano la proporzione aurea come fattore dell’armonia del sorriso. Guardando frontalmente un sorriso la “dentatura” perfetta deve rispettare le seguenti proporzioni: la larghezza dei denti laterali deve essere il 62% dell’ampiezza degli incisivi centrali, la larghezza apparente del canino dovrebbe essere il 62% di quella dell’incisivo laterale e così di seguito per i denti posteriori.

Fortunatamente la natura supera la matematica e sorrisi non perfetti sanno essere molto accattivanti.

Condividi

Iniziative

  • Questo studio offre alla clientela: La possibilità di rateizzazioni e finanziamento a tasso agevolato (COMPASS). La rateizzazione dei pagamenti è possibile accedendo a soluzioni personalizzate di finanziamento. Sono disponibili opportunità a tasso agevolato. La pratica viene avviata in studio in tempo reale.

    Maggiori informazioni:

    logo andi obiettivo sorrisologo compass

  • Il tumore del cavo orale è tra le forme tumorali più diffuse al mondo, altamente invasivo e invalidante. Ma si può prevenire: bastano comportamenti salutari e visite periodiche per controllare la bocca e imparare a difendersi.

    Maggiori informazioni:

    logo oral cancer day